Operatore Socio Assistenziale – Palermo

[wpdm_package id=294 template=”link-template-calltoaction3.php”]

FINALITÀ DELL’INTERVENTO

Il corso di formazione per Operatore Socio Assistenziale vuole favorire tra i destinatari l’acquisizione di conoscenze e competenze per svolgere attività di assistenza sia a domicilio che nelle strutture di cura residenziali.

DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE :

  • EDIZIONE ED 843 CORSO CS 500 – Operatore socio assistenziale : – Titolo conseguito: Operatore Socio Assistenziale – Sede di svolgimento: Palermo – via Sammartino, 27 Numero di partecipanti: 15 -Data prevista di avvio del corso: 03/04/2017
  • EDIZIONE ED 843 CORSO CS 500 – Operatore socio assistenziale: : – Titolo conseguito: Operatore Socio Assistenziale – Sede di svolgimento: Palermo – via Sammartino, 27 Numero di partecipanti: 15 – Data prevista di avvio del corso: 03/04/2017

Sono destinatari delle attività formative dell’Avviso, le persone in età lavorativa, le persone in cerca di prima occupazione, i disoccupati, inclusi i disoccupati di lunga durata in possesso, al momento della candidatura per la partecipazione al percorso formativo, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti o domiciliati in Sicilia;
  • avere un’età compresa tra un minimo di 18 anni e un massimo di 65 anni compiuti;
  • avere il titolo di studio minimo diploma di scuola media inferiore (licenza media),indicato nell’Allegato A “Elenco delle qualificazioni” in corrispondenza del profilo di riferimento.

Non sono inclusi, tra i destinatari dell’Avviso, gli occupati. In caso di cittadini non comunitari, è richiesto il possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità. I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della candidatura epossono essere comprovati con dichiarazioni, contestuali all’istanza, sottoscritte dall’interessato e prodotte in sostituzione delle normali certificazioni, secondo le modalità previste dal D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445. Si precisa che un allievo non può essere iscritto contemporaneamente a più di un corso, pena l’esclusione dell’allievo da tutti i corsi a cui risulta iscritto.